Sardegna, gigantesca nube di sabbia in arrivo dalla Tunisia: le immagini del satellite Copernicus. Cielo giallo

Sardegna, in arrivo una nube di sabbia proveniente dalla Tunisia: catturata dalle immagini del satellite Copernicus
2 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Settembre 2021, 21:24

La Sardegna sarà avvolta da una nube di sabbia del Sahara. Lo indicano le immagini catturate dal satellite Sentinel-3 Copernicus, che fa parte del programma di osservazione della Terra dell'Agenzia spaziale europea (Esa). La nuvola, catturata in questi giorni dal satelite, avanza anche sul mar Tirreno centrale.

La nube gialla

La nube di polvere rossastra vasta 40mila chilometri quadrati si sovrapporrà alle altre nuvole sul Mediterraneo spostandosi dalle coste tunisine verso quelle italiane.

Secondo le previsioni del servizio di monitoraggio atmosferico di Copernicus (Cams), il fenomeno è destinato a durare ancora diversi giorni: nel corso del weekend interesserà anche la Grecia. È possibile che il passaggio della nube peggiori la qualità dell'aria. Verrà valutata in particolare la concentrazione di particolato atmosferico e la sua dispersione nella bassa atmosfera.

Il cielo giallo assedia l'Italia, nube sahariana su mezza Europa. Afa record

Cielo giallo, sabbia e cappa di caldo: «Ecco quanto durerà l'effetto in Italia»

© RIPRODUZIONE RISERVATA