Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Samara Challenge arriva a Civitanova, ricercata da polizia e carabinieri

Samara Challenge arriva a Civitanova, ricercata anche da polizia e carabinieri
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 4 Settembre 2019, 11:24 - Ultimo aggiornamento: 11:26

Delirio nella notte di martedì 3 settembre a Civitanova, dove tutto il quartiere di San Gabriele si è riversato in strada dopo che si era diffusa la voce della presenza di Samara, l'inquietante bambina demoniaca dell'horror cult The Ring adesso protagonista della Samara Challenge, il gioco che vede la gente travestirsi da lei e aggirarsi per l'Italia nell'intento di terrorizzare i passanti. 

LEGGI ANCHE Samara Challenge, la "bimba indemoniata" presa a Centocelle: «ecco chi è». Ma è un fake

Una miriade di ragazzini urlanti hanno iniziato a pattugliare il quartiere alla ricerca di Samara, generando talmente tanta confusione che, dopo essere state avvisate dai residenti svegliati nella notte dai rumori provenienti dalla strada, anche le forze di polizia e dei carabinieri di Civitanova hanno preso parte alla caccia alla strega. 


LEGGI ANCHE Samara Challenge, la leggenda alle origini del gioco

Nella stessa notte Samara è apparsa anche ad Agropoli, nel Cilento, dove sembra che una ragazza, nel tentativo di farle una foto, avrebbe rischiato di essere investita da un'auto di passaggio, dopo essersi spaventata per aver visto Samara lambire un coltello tra le mani. 
 




 

© RIPRODUZIONE RISERVATA