Salto nel vuoto di 50 metri in mountain bike: muore 53enne

Martedì 23 Luglio 2019
Livinallongo. Salto nel vuoto di 50 metri in mountain bike: muore 53enne

Questa mattina, 23 luglio, verso le 10 la Centrale del 118 è stata allertata da un gruppo di ciclisti austriaci, il cui compagno era precipitato in un canale nella zona del Viel del Pan, in provincia di Belluno. Subito è decollato l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore che ha geolocalizzato il punto dove era avvenuto l'incidente e ha sbarcato in hovering l'équipe medica e il tecnico del Soccorso alpino. I soccorrirori sono scesi dall'uomo ed hanno solamente potuto constatarne il decesso dovuto ai traumi riportati.

Travolto e ucciso da un'auto-pirata nella notte: il cadavere di un giovane ciclista trovato in un fosso

Travolse e uccise un ciclista a 150 km/h e scappò all'estero, arrestato dopo 2 anni
 

Percorrendo in mountain bike il sentiero 601, l'uomo, 53 anni, di Villach, aveva perso il controllo della bici e, dopo un volo nel vuoto di una cinquantina di metri, era ruzzolato per altri 150. La salma, ricomposta e imbarellata, è stata recuperata dal tecnico di elisoccorso con un verricello, per essere poi trasportata alla camera mortuaria di Alba di Canazei.

Ultimo aggiornamento: 22:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma