Salone del Mobile, anteprima sulla casa più adatta ai nostri bisogni. In arrivo MoltoFuturo

Salone del Mobile, anteprima sulla casa più adatta ai nostri bisogni. In arrivo MoltoFuturo
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 18 Maggio 2022, 18:37 - Ultimo aggiornamento: 19 Maggio, 09:58

Una casa naturale, quasi senza confini tra una stanza e l’altra e soprattutto tra ambiente interno ed esterno, nelle funzioni e quindi negli arredi. E alimentata da nuova energia. Anteprima del Salone del Mobile – a Milano dal 7 al 12 giugno – su MoltoFuturo, inserto giovedì in omaggio (e disponibile online) con Il Messaggero e con gli altri quotidiani del gruppo Caltagirone (Il Gazzettino, Il Mattino, Corriere Adriatico e Nuovo Quotidiano di Puglia). Lo smart working ridefinisce gli spazi e la scrivania diventa a scomparsa. Il bagno è hi-tech e green e ogni arredo è su misura. Il salotto è soffice con divani e pouf sensoriali. La camera da letto è stanza più ripensata in questi due anni di pandemia. A proposito di casa, si fa il punto sulle nuove fonti di energia. Raccontandovi le previsioni del piano europeo, e quindi di quello italiano, ma anche le esperienze del teleriscaldamento in Alto Adige e della casa alimentata a idrogeno in Campania.

Vi portiamo in Spagna, a Benidorm, prima meta turistica smart proiettata nel Metaverso. Parliamo di auto, spiegandovi il dualismo tra veicoli elettrici e veicoli a idrogeno. Quante e quali sono le differenze tecniche? Sempre in tema di mobilità, saliamo a bordo del treno Diamante 2.0 di Ferrovie dello Stato, un treno diagnostico in grado di monitorare la salute dei  binari. E vi portiamo sui fondali del mare, dove un progetto di Tim e Ingv è in grado, attraverso la fibra ottica, di dare una nuova lettura ai terremoti.

A proposito di robot, intervistiamo Bruno Siciliano, professore di Automatica dell’Università Federico II di Napoli, con il quale parliamo di un codice morale per ideare e realizzare tecnologie e per convivere con i robot. Nella rubrica The dark side, Cristiano Malgioglio, cantautore, paroliere e personaggio televisivo, ci racconta il suo rapporto noN semplicissimo con la tecnologia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA