Salerno, l'inchiesta per corruzione: domani sarà interrogato Casimiro Lieto

Lunedì 21 Ottobre 2019
Sarà interrogato domani il produttore ed autore Rai Casimiro Lieto, arrestato nell'ambito dell'inchiesta «Ground zero 2» sulla corruzione alla commissione tributaria di Salerno. L'inchiesta coinvolge anche funzionari e giudici della commissione tributaria di Salerno, commercialisti e imprenditori. Tra i sette arrestati anche i giudici tributari Antonio Mauriello e Giuseppe Pagano, Rosario Attilio Passarella (dipendente amministrativo della Commissione Tributaria Provinciale di Salerno) e Francescopaolo Savo (professionista tributario). Lieto è accusato di concorso in corruzione. Per gli inquirenti, Lieto e Mauriello si sarebbero accordati per dare un posto di lavoro a Franco Spanò, figlio di Fernando, presidente della IV sezione della commissione tributaria regionale di Salerno. Questo sarebbe servito per «pilotare l'iter procedimentale e condizionare favorevolmente l'esito di un procedimento tributario» di quasi 230mila euro riguardante proprio Casimiro Lieto. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma