Protocollo rider, Orlando: «Strumento importante per riconoscere diritti a chi ne ha pochi»

Mercoledì 24 Marzo 2021
Video

«Abbiamo firmato con le parti sociali un importante accordo per riconoscere i diritti dei rider, quelle persone che portano a casa delle famiglie il cibo, che lo hanno portato durante la pandemia. Si tratta di un importante strumento per contrastare forme inaccettabili di sfruttamento e caporalato, e per riconoscere nuovi diritti a chi ne ha troppo pochi». Sono le parole del ministro del Lavoro Andrea Orlando dopo il via libera al protocollo sancito da AssoDelivery e Cgil, Cisl e Uil per tutelare i lavoratori del settore del food delivery. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

© RIPRODUZIONE RISERVATA