REDDITO DI CITTADINANZA

La Spezia, ha il reddito di cittadinanza ma lavora in nero in un panificio: denunciato

Mercoledì 18 Settembre 2019
1
Ha il reddito di cittadinanza ma lavora in nero in un panificio: denunciato

Percepiva il reddito di cittadinanza ma lavorava in nero, di notte, in un piccolo panificio artigiano dello Spezzino. Lo ha scoperto l'ispettorato del lavoro de La Spezia nel corso di un controllo notturno avvenuto lo scorso 14 settembre. L'uomo rischia di perdere il suo diritto a percepire il contributo statale e sarà segnalato all'autorità giudiziaria.

LEGGI ANCHE --> Reddito di cittadinanza, pasticciere napoletano denuncia: «Dipendenti via per l'assegno»

Dagli approfondimenti è emerso che era impiegato in quella attività da circa due mesi, anche se con un impegno limitato. L'attività del panificio è stata sospesa per aver utilizzato lavoratori non in regola. La sanzione comminata al titolare sarà maggiorata per aver occupato una persona che percepisce il reddito di cittadinanza.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma