Ragazzo morto nel torrente Idice vicino Bologna: sarebbe scivolato sulla riva

Giovedì 21 Maggio 2020
Ragazzo morto nel torrente Idice vicino Bologna: sarebbe scivolato sulla riva

Tragedia a Mercatale di Ozzano Emilia, nel Bolognese. Il corpo senza vita di un diciassettenne, disperso nel pomeriggio nel torrente Idice, è stato trovato dai soccorritori nello stesso punto in cui era scomparso, mentre faceva il bagno, e dove alcuni testimoni hanno visto un mulinello tirare sott'acqua il ragazzo. Dalle prime informazioni, il giovane era con un gruppo di amici nei pressi della riva e sarebbe scivolato in acqua, non riuscendo più a risalire. Sul posto anche i carabinieri.

Cade mentre pota le piante e finisce nel torrente: morto un uomo di 57 anni

La vittima, Riccardo Zum Brown, cittadino italiano di origini africane, ha i genitori in Germania e in questi giorni era ospitato a casa dei nonni a Ozzano Emilia. Secondo quanto hanno ricostruito i Carabinieri della Compagnia di San Lazzaro, intervenuti per i rilievi dell'incidente, il 17enne aveva raggiunto il torrente in compagnia di altri ragazzi, più giovani di lui, che lo hanno visto scomparire sott'acqua in un mulinello mentre faceva il bagno. Uno degli amici ha provato ad aiutarlo tirandolo a galla, ma non c'è riuscito. Dopo che è stato dato l'allarme, sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco a individuare e riportare in superficie il giovane, ma i tentativi di rianimarlo dei sanitari del 118 sono stati inutili.

Ultimo aggiornamento: 18:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani