Mattarella: «Tasse alte, azionare la leva fiscale. Occupazione cresce, ma non ci può soddisfare»

Mattarella: «L'occupazione cresce, ma non ci può soddisfare. Tasse alte, azionare leva fiscale»
2 Minuti di Lettura

Il presidente Sergio Mattarella ha deposto una corona di fiori davanti al monumento dedicato ai caduti sul lavoro, posto all'ingresso della direzione generale dell'Inail a piazzale Giulio Pastore a Roma. L'opera ricorda i 200 lavoratori che persero la vita durante la realizzazione del traforo del San Gottardo ed è una copia in bronzo del bassorilievo di Vincenzo Vela del 1882, conservato nella Galleria nazionale d'arte moderna di Roma. Molti i temi toccati durante il discorso.

Primo maggio, scontri al corteo di Torino. Tensione tra No Tav e Pd
 


Lavoro. «Secondo i dati più recenti, l'occupazione è in ripresa all'inizio di quest'anno, dopo una leggera flessione nella parte finale del 2018. Il tasso di occupazione registra in Italia un segno positivo ma è comunque a un livello che non ci può soddisfare. Il lavoro è carente in larghe aree del Paese. E le conseguenze di questa condizione sono gravi». «Particolarmente insufficiente è l'occupazione femminile e tanto più questo emerge nel confronto con l'Unione europea. Ridurre lo scarto che penalizza le donne in termini di posti di lavoro, di differenza salariale, di possibilità di carriera, è un'assoluta necessità, e può diventare uno dei maggiori moltiplicatori di benessere e di crescita».

Tasse. «Vanno approntati strumenti adeguati per guidare il cambiamento a favore della società, compresa la leva fiscale, visto che le tasse sui redditi da lavoro in Italia sono tra le più alte dei Paesi sviluppati».

Debito pubblico. C'è una «congiuntura» internazionale debole ma in Italia si «aggiunge il peso obiettivo del debito pubblico, che impone cura e attenzioni particolari per rafforzare la fiducia degli investitori, per tutelare il risparmio degli italiani, per tenere in equilibrio programmi di spesa e finanziamenti realistici». È quanto ha chiesto il presidente Sergio Mattarella, parlando dal Quirinale in occasione della festa del lavoro.

Mercoledì 1 Maggio 2019, 12:33 - Ultimo aggiornamento: 15:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA