Premio Messaggero per i giovani «Sapersi accettare», la sfida per i ragazzi

Premio Messaggero per i giovani «Sapersi accettare», la sfida per i ragazzi
3 Minuti di Lettura
Martedì 12 Gennaio 2021, 07:32 - Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio, 06:37

Continua il concorso dedicato alla memoria di Emanuele Morganti e Willy Monteiro Duarte, i due ragazzi uccisi ad Alatri e a Colleferro. Le loro tragiche vicende possono essere per i giovani un aiuto a scoprire quali sono i valori fondamentali da perseguire. In questa seconda fase i componimenti potranno essere inviati dai partecipanti entro il prossimo 20 gennaio. Oggi pubblichiamo tre degli elaborati migliori che sono arrivati in redazione in questi ultimi giorni. La pubblicazione dei testi proseguirà.

Premio Messaggero per i giovani «Abbiate cura di noi ragazzi, possiamo cambiare il mondo»

Premio Messaggero per i giovani Colombati: «Ai ragazzi fogli e penne: scrivere esorcizza la paura»

Premio Messaggero per i giovani. «Imparare l’amore», la sfida dei ragazzi

Premio Messaggero per i giovani «Rischiare per gli altri», il coraggio dei giovani

© RIPRODUZIONE RISERVATA