Premio Messaggero per i giovani, la lezione dei ragazzi: «Basta con la paura»

Premio Messaggero per i giovani, la lezione dei ragazzi: «Basta con la paura»
2 Minuti di Lettura
Domenica 27 Dicembre 2020, 09:11 - Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre, 01:04

Continua il concorso dedicato alla memoria di Emanuele Morganti e Willy Monteiro Duarte: in questa seconda fase i componimenti potranno essere inviati entro il prossimo 20 gennaio. Oggi pubblichiamo tre degli elaborati migliori che sono arrivati in redazione in questi ultimi giorni. La pubblicazionedei testi proseguirà.

Premio Messaggero per i giovani. I valori dei giovani: riparte il concorso, al via la seconda fase

Premio Messaggero per i giovani. Riparte il concorso, sul giornale i componimenti dei ragazzi

Premio Messaggero per i giovani. I valori dei ragazzi nei temi del concorso. Ecco i tre vincitori

Premio Messaggero per i giovani. Il concorso va avanti, domani i tre vincitori

Premio Messaggero per i giovani. «Aprirsi e aiutare», quelli che dicono un no alla violenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA