Napoli, frana a Pianura: morti due operai sotto le macerie di una casa crollata

Lunedì 1 Giugno 2020
Napoli, frana a Pianura: morti due operai sotto le macerie di una casa crollata

Tragedia a Pianura, popoloso quartiere periferioco della periferia occidentale di Napoli dove una frana si è verificata alle 12.30. Due operai sono morti. I corpi senza vita sono stati estratti dalle macerie del crollo tra via Archimede e via Montagna Spaccata dove si è recato anche il magistrato di turno. Sul luogo della tragedia sono presenti carabinieri, Vigili del Fuoco e personale della Polizia Municipale di Napoli. Ad essere crollata è stata un'abitazione in ristrutturazione per gli effetti dello spostamento del costone. Potrebbe esserci anche un disperso, ricerche in corso.

Ebola, nuova epidemia in Congo: «Quattro morti positivi al virus»
 
Secondo quanto si apprende, gli operai rimasti coinvolti nell'incidente alla periferia di Napoli stavano lavorando alla realizzazione di un muro di contenimento. Per cause in corso di accertamento si è verificata una frana che li ha travolti. Sul posto stanno giungendo anche alcuni familiari delle persone coinvolte.

 

Ultimo aggiornamento: 15:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA