Piacenza, coppia scomparsa: sui social i messaggi per Elisa: «Ti riporteremo a casa, resisti»

Sabato 31 Agosto 2019

Sulla pagina Facebook di Elisa Pomarelli, la 28enne piacentina scomparsa domenica scorsa insieme all'amico Massimo Sebastiani ora indagato per omicidio e occultamento di cadavere, si accumulano i messaggi di amici e parenti. «La conta è finita Ely, ed io non ti trovo, fai tana libera tutti ti prego - ha scritto ieri la sorella di Elisa, Francesca - Sei il mio primo pensiero alla mattina, e l'ultimo quando vado a dormire». «Ciao Ely stanotte ti ho sognata... ovunque tu sia resisti ti riporteremo a casa» scrive invece Cris. «Eli ti prego torna... stanotte anche Maggie era ai piedi del tuo letto a piangere. Ti stava aspettando ..sta aspettando il ritorno della sua amica di sonno» è invece il messaggio di Debora Pomarelli, che ha anche postato la foto del gatto della ragazza.

Scomparsi a Piacenza, Sebastiani indagato per omicidio e occultamento di cadavere

Gli inquirenti hanno iscritto Sebastiani per omicidio volontario al termine della sesta giornata di serrate ricerche per
boschi, pendii e grotte dalla provincia piacentina. Questo non significa, spiegano gli investigatori, che la donna sia necessariamente morta, ma l'ipotesi è che l'uomo, 45 anni, abbia almeno tentato di ucciderla. La coppia di amici è stata vista insieme per l'ultima volta domenica a pranzo in una trattoria. Da quel momento la ragazza è sparita nel nulla, mentre lui è stato avvistato altre volte nel corso della giornata ed è stato ripreso dalle telecamere mentre faceva benzina all'auto, un'Honda Civic poi lasciata parcheggiata nel suo cortile, con dentro il cellulare, spento.

Ultimo aggiornamento: 1 Settembre, 19:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA