Fa il parkour sul tetto del capannone a Como, il 16enne è ancora in fin di vita

Sabato 30 Marzo 2019
1
Fa il parkour sul tetto del capannone a Como, il 16enne è ancora in fin di vita

Fa il parkour sul tetto del capannone a Como, il 16enne è ancora in fin di vita. Restano gravissime le condizioni del ragazzo di 16 anni di Mariano Comense precipitato ieri pomeriggio dal tetto di un capannone industriale mentre faceva parkour con il fratello maggiore e un amico. Il giovane è caduto da un'altezza di circa cinque metri e ha perso conoscenza: rimane in pericolo di vita e se dovesse superare queste ore ci saranno da valutare le conseguenze a livello neurologico.

Cade dal tetto di un capannone mentre fa parkour, gravissimo un sedicenne a Como

Trentenne trovato morto fra i parcheggi multipiano dell'aeroporto di Fiumicino: ipotesi suicidio, fuga dopo un furto o parkour

Cos'è il Parkour, l'evoluzione del percorso di guerra utilizzato nell'addestramento militare
 

Il ragazzo, a differenza del fratello e dell'amico, non era particolarmente esperto di parkour, la disciplina che porta a superare ostacoli saltando e arrampicandosi. «Non era ancora un esperto - ha detto l'amico che era con lui -. Io e suo fratello facciamo parkour da sette anni, ma lui no, non avrebbe dovuto portarlo con noi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma