GIUSEPPE CONTE

Ragazzo punto da una manta in Costa Rica resta paralizzato: volo umanitario per le cure a Bologna

Domenica 17 Novembre 2019
1
Ragazzo punto da una manta in Costa Rica resta paralizzato: volo umanitario per le cure a Bologna

È arrivato a Bologna nella notte il ragazzino genovese di 12 anni rimasto paralizzato dopo la puntura al collo da un trigone, un tipo di manta velenosa, mentre faceva il bagno in vacanza in Costa Rica. Il ragazzino è al momento paralizzato dalla vita in giù. Il volo umanitario, autorizzato dalla presidenza del Consiglio e dalla Farnesina, è effettuato con un Falcon del 31/o Stormo di Ciampino dell'Aeronautica Militare. A bordo oltre ai piloti, gli specialisti e assistenti di volo, c'è anche una dottoressa dell'ospedale Maggiore di Bologna. Una volta atterrato, il bambino è stato ricoverato. Sul volo c'erano anche i genitori del bambino e il fratello maggiore.

Insetto lo punge durante la vacanza: febbre alta e malori, poi il prof muore a 27 anni

Punto dal calabrone asiatico, va in choc anafilattico: allarme a Roma
 


Il bambino stava facendo il bagno presso la spiaggia di La Mina quando è stato punto dalla manta. Il trigone gli ha conficcato l'aculeo nel collo e il veleno lo ha paralizzato dal tronco in giù. E' stato ricoverato in gravi condizioni in un ospedale di San Josè, in Costa Rica, dove gli hanno prestato le prime cure.

I soccorsi sono stati immediati. E' stata contattata l'ambasciata italiana in Costa Rica. Nelle condizioni in cui si trova, l'adolescente poteva viaggiare solo in posizione orizzontale e per questo è stata attivata la macchina dei soccorsi ed è stato richiesto un volo umanitario per permettergli di rientrare e di essere trasferito in una struttura sanitaria italiana.

La famiglia ha preso contatto con l'Unità dipartimentale di Chirurgia vertebrale dell'ospedale Maggiore di Bologna, specializzata in questo tipo di traumi, che è pronta ad accogliere il minorenne per effettuare anche un lunghissimo ciclo di fisioterapia. Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, ha scritto una lettera al premier Giuseppe Conte per richiedere il trasporto aereo d'urgenza.

Ultimo aggiornamento: 18 Novembre, 10:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma