Palermo, morte due ragazze di 20 e 21 anni: Alessia e Chiara si ribaltano con l'auto, quindici feriti

Palermo, incidente mortale: morte Alessia e Chiara, due ragazze di 20 e 21 anni
2 Minuti di Lettura
Martedì 4 Maggio 2021, 19:14 - Ultimo aggiornamento: 19:18

Il traffico intenso, la Panda che finisce nell'altra carreggiata, lo scontro con un van. E poi l'arrivo di uno scooter, che non riesce a evitare lo schianto. Due morti e 15 feriti nell'incidente mortale di ieri a Palermo, sulla circonvallazione, in viale Regione Siciliana, all'altezza del sottopasso di piazzale Einstein. Una webcam ha registrato tutto. E nel video si vede la Fiat Panda con a bordo Alessia Bommarito e Chiara Ziani, due ragazze di 20 e 21 anni, che sbanda, finisce nella direzione di marcia opposta, si schianta contro un furgoncino e poi si capovolge. Chiara muore nell'impatto. Poi i soccorritori cercano di rianimare Alessia e la portano d'urgenza all'ospedale Villa Sofia. Dove la ragazza è morta questa mattina.

Lanuvio, incidente mortale vicino ponte Loreto: morto 48enne, ferito gravemente anche un 60enne

La testimonianza

Ma c'è chi è sopravvissuto a quel terribile scontro. «Ho visto arrivarmi addosso la Panda bianca – così dal letto d'ospedale, dove è ancora ricoverato, l'autista del Van nero, un uomo di 33 anni – mi sento un miracolato, non dimenticherò mai quello che ho vissuto in quesi momenti perché sono rimasto sempre lucido. Il mio pensiero va alle due ragazze morte e alle loro famiglie». Con lui c'erano altre persone. «Sono rimasto incastrato nella vettura credo un quarto d'ora - ricorda - poi ho visto i due passeggeri che trasportavo, due infermieri, che sono usciti dal mezzo, mi sono fatto forza e anch'io sono uscito». In ospedale i sanitari lo hanno medicato con cinque punti in testa e due a un ginocchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA