Fugge dalla messa con l'ostia consacrata: il prete scende dall'altare e lo insegue

Lunedì 22 Luglio 2019 di Annalisa Fregonese
Fugge dalla messa con l'ostia consacrata: il prete scende dall'altare e lo insegue

Al momento della comunione un uomo si tiene in mano l'ostia consacrata senza consumarla davanti al sacerdote e si allontana. Ma non aveva fatto i conti con l'occhio vigile del celebrante. Don Lorenzo Barbieri è sceso dall'altare e l'ha inseguito, riuscendo a raggiungere l'uomo prima che uscisse dalla chiesa e facendosi riconsegnare l'ostia.

Cosenza, furto sacrilego in chiesa. Il vescovo di Cassano: «Restituite le ostie consacrate»

Spaccata in chiesa con la mazza ferrata per rubare oggetti sacri: arrestato marocchino 29enne
 

E' accaduto alla messa delle 9.30 di ieri mattina in duomo a Oderzo, in provincia di Treviso, e tutto si è svolto in pochissimi secondi. I fedeli presenti hanno elogiato il sacerdote per la sua prontezza. Ci vuole parecchia attenzione per sventare i furti di ostie consacrate anche se poi si è scoperto che si trattava solo di un fedele della chiesa ortodossa che, sulla base dei propri principi, desiderava consumarla in disparte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma