Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Alla Galleria Orler di Orbetello arriva la street art: per l'inaugurazione, performance live dei due artisti internazionali Willow e Mr. Thoms

Emanuela Orler e Angela Malacarni, titolari della Galleria
3 Minuti di Lettura
Giovedì 30 Giugno 2022, 16:48

L'arte con la “A” maiuscola arriva in Maremma nel fine settimana con Willow e Mr. Thoms, due giovani artisti di fama internazionale che saranno a Orbetello sabato 2 luglio alle 18,30 in occasione dell'inaugurazione dei nuovi spazi espositivi della Orler Galleria d'Arte.

A tre anni dall'apertura della piccola galleria in Corso Italia 35, nel cuore del centro storico cittadino, Emanuela Orler, la titolare, ha deciso di continuare a scommettere in questo progetto ed è pronta, insieme ad Angela Malacarni, a investire nell'ampliamento dell'offerta artistica e culturale. «È stata una grande sfida per me – spiega - portare l'arte, quella con la "A" maiuscola, in questa cittadina. Ma credo di essere riuscita a trasmettere il gusto del bello a coloro che hanno visitato la Galleria, e mi piace pensare di aver contribuito a far conoscere questo territorio anche attraverso l'Arte».

La galleria Orler per la cittadina lagunare toscana rappresenta uno spazio di condivisione culturale” per tutto il territorio, una importante forma di promozione turistica perché porta artisti di altissimo profilo. Il nuovo ambiente è stato pensato proprio come un luogo dove creare eventi in sinergia con le altre realtà culturali cittadine e dove accogliere i grandi collezionisti, ma anche i giovani appassionati che vogliono cominciare ad investire nell'Arte, presentando collettive e mostre personali di grandi nomi nazionali ed internazionali: da Banksy a, Warhol, da Christo a Manzoni, Galliani, Biasi, e tanti altri; dai più affermati artisti del '900 italiano ai più irriverenti della Urban Art.

Saranno proprio i due giovani street artist, Willow e Mr. Thoms, a inaugurare con una performance live i nuovi spazi. Ironici e sarcastici i “muri parlanti” di Mr. Thoms sono visibili in tutto il mondo. L'artista racconta i temi più scottanti della società contemporanea dando vita a personaggi colorati e spesso irriverenti che trasformano e reinventano completamente gli spazi urbani su cui vengono dipinti.

In pieno stile neopop le opere di Willow rappresentano una voce fuori dal coro, un'esplosione di forme, segni e colori che raccontano la società contemporanea con immaginazione e fantasia. I due artisti hanno accettato l'invito di Emanuela Orler, e saranno ad Orbetello per realizzare una loro opera, appositamente pensata per la Galleria.

L'inaugurazione dell'ampliamento della sede Orler, alla quale sono invitati il sindaco di Orbetello Andrea Casamenti e l'assessore al Turismo e cultura Maddalena Ottali, è in programma per sabato 2 luglio, alle ore 18:30. «Sono orgogliosa di ospitare un'attività imprenditoriale come questa nel nostro paese – commenta l'assessore – ci dà prestigio, un'immagine diversa ed innovativa per il territorio che ci aiuta a crescere e far conoscere il nome di Orbetello nel mondo».

«La grande arte incontra la Maremma – aggiunge il primo cittadino - e siamo molto felici che avvenga a Orbetello. Un connubio possibile grazie a chi ha scelto la nostra cittadina per continuare a investire, dandoci ancora maggiore prestigio e visibilità»

Galleria Orler di Orbetello è aperta tutti i giorni dalle ore 10 alle 13 e dalle 17.30 alle 20, il Sabato fino alle 23.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA