Omicidio-suicidio a Velletri: ex militare uccide la moglie e si getta dal terzo piano

L'uomo soffriva di depressione

Omicidio-suicidio a Velletri: ex militare uccide la moglie e si getta dalla finestra
di Marco De Risi
2 Minuti di Lettura
Sabato 2 Ottobre 2021, 12:32 - Ultimo aggiornamento: 13:31

Omicidio-suicidio a Velletri questa mattina intorno alle 10. E' accaduto in un'abitazione di via Matteotti. Qualche passante ha notato un uomo agonizzante all'interno del suo giardino. Sul posto i carabinieri ed il 118. Un'ambulanza l'ha trasportato in ospedale l'uomo è morto. Si tratta di un ex militare di 72 anni, Paolo Ianniello.

Uccide la moglie a fucilate e poi si toglie la vita davanti alla figlia: dramma alle porte di Viterbo. La coppia si stava separando

Uccise moglie e figlio di cinque anni: Alexandro Riccio suicida in carcere

Omicidio-suicidio a Velletri

Ma quando gli investigatori sono tornati nell'appartamento hanno trovato il cadavere della moglie, Lucia Massimo, 70 anni. La donna è stata uccisa con un oggetto contundente. I carabinieri hanno ricostruito la dinamica. Il marito prima ha ucciso la moglie e poi si è gettato dal terzo piano. Sul posto il magistrato che sta  facendo il sopralluogo. Sembra che l'omicidio suicidio sembra inquadrabile in una forma di depressione della quale soffriva il militare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA