Abusi sessuali su tre nipotine. Arrestato nonno 71enne a Brindisi

Martedì 11 Giugno 2019
2
Abusi sessuali su tre nipotine. Arrestato nonno 71enne a Brindisi

Avrebbe abusato sessualmente per dieci anni delle tre nipotine, due di meno di 3 anni e una di 14. Per questa ragione, il nonno - un 71enne di Fasano (Brindisi) - stamattina è stato tratto in arresto dai carabinieri e posto ai domiciliari. 

Gli episodi di violenza sarebbero cominciati nel 2009 nei confronti della nipote più grande, e sarebbero continuati anche verso le altre fino all'aprile del 2019 quando le due bambine più piccole si sono confidate con le insegnanti della loro scuola. Questi racconti hanno fatto da perno alle successive attività di indagine  attivate dalle autorità. Gli abusi avrebbero avuto luogo nella casa dei nonni quando i genitori gli affidavano temporaneamente le bambine. Da quanto emerso, quando rimanevano a dormire da loro, per paura di essere insidiate, le piccole chiudevano la camera da letto a chiave.

Bimba di 3 anni ha dolori al pancino, la mamma scopre dai disegni che il papà l'ha violentata

L'indagato, a cui è stata applicata la misura coercitiva degli arresti domiciliari, non può allontanarsi dall'abitazione senza l'autorizzazione del giudice né comunicare in qualsiasi modo neanche per via telefonica con persone diverse da quelle che con lui convivono o che lo assistono.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma