Natale 2021, l'sms truffa: «Il suo pacco è trattenuto». Ecco i trucchi degli hacker (e come riconoscerli)

Quest'anno raddoppiate le segnalazioni: 51 mila casi. A rischio gli acquisti online

Natale 2021, l'sms truffa: «Il suo pacco è trattenuto». Ecco i trucchi degli hacker (e come riconoscerli)
di Giuseppe Scarpa
4 Minuti di Lettura
Giovedì 23 Dicembre 2021, 06:30 - Ultimo aggiornamento: 15:06

Il dato è allarmante. L'anno scorso sotto le festività sono state segnalate alla Polizia postale 31mila truffe on line. Questo anno sono quasi raddoppiate e si è già toccato quota 51mila. ll Natale si avvicina, mancano due giorni al 25 dicembre e il pensiero va al regalo dell'ultimo momento. Lo shopping online dilaga, sembra abbia superato il consumo dei negozi fisici e la maggior parte dei doni si compra sugli shop online. E in questi giorni quasi tutti attendono l'arrivo di pacchi e altre spedizioni. Perciò va forte la «truffa del pacco». Sul telefonino arriva questo messaggio: «Il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro di spedizione. Si prega di seguire le istruzioni» e indica un link, che rimanda a un sito simile a quelli utilizzati dalle società di spedizione, per permettere ai clienti di tracciare un pacco. Il pacco risulta «in sospeso presso il centro di distribuzione per mancato pagamento delle spese di spedizione. Tasse doganali: euro 2». La cifra così bassa facilita il rischio di cadere nella trappola: secondo le istruzioni dei criminali, si inserisce il numero della carta di credito e a quel punto scatta il prelievo non autorizzato.

Natale, i 5 infortuni più comuni (e sorprendenti) durante le Feste: come prevenirli ed evitare l'ospedale


LE TRAPPOLE
Un'altra truffa, tra quelle più in voga nel periodo natalizio, è quella dei download degli screensaver a tema o sfondo natalizio. Gli hacker approfittano del desiderio che gli utenti hanno nel vedere gli smartphone ricchi di sfondi con renne, alberi di natali, gif animate con Babbo Natale e attendono il download dell'App creata ad hoc. Subito e senza volerlo l'utente si ritrova con un dispositivo infettato da malware di ogni tipo: trojan e spyware. Perciò la protezione dei dati incomincia a vacillare. A pochi giorni dalle festività natalizie abbondano le offerte e le promozioni fasulle: dalle decorazioni per la casa all'abbigliamento, dalla tecnologia ai biglietti aerei e i pacchetti vacanze.


LA LISTA NERA
I rischi si moltiplicano e i ricercatori di Bitdefender hanno fatto la lista degli oggetti più pericolosi e delle email di spam legati al tema dello shopping più popolari. Si parte dagli occhiali da sole Oakley: 85% di sconto e spedizione gratuita. Il resto delle proposte è vario: sconto sui nuovi modelli di occhiali da sole, sui voli in offerta verso gli Stati Uniti, i premi esclusivi dei grandi brand, le 20 idee regalo per la lista di Natale e le più famose gift card.


LE VITTIME
Si tratta solo di un piccolo campione delle numerose email di phishing a tema shopping di quest'anno. Le truffe legate all'offerta di viaggi sono in aumento. Nonostante la pandemia ancora in corso, il 47% dei consumatori prevede di viaggiare in questa stagione, e il 55% prevede di fare da uno a tre viaggi nel 2022, secondo un recente studio. Dieci milioni di italiani (fonte Coldiretti) pensano di viaggiare nel periodo natalizio per raggiungere amici e parenti o per fare una breve vacanza. Per questo Bitdefender si aspetta che i criminali informatici utilizzino ancora di più le offerte di viaggio come strumento per truffare i consumatori. Ma ecco come difendersi, come fare gli acquisti online in sicurezza.
A fornire i suggerimenti è Marco Valerio Cervellini, il responsabile della comunicazione della Polizia postale.

Video


I CONSIGLI
Cervellini invita gli utenti ad inviare segnalazioni di eventuali truffe sul web al commissariatodips.it. Queste sono le raccomandazioni che il responsabile della comunicazione consiglia per gli acquisti online tra privati, per fare acquisti a distanza e in sicurezza. «Informarsi sempre su ciò che si vuole acquistare stando attendi al prezzo, confrontando sempre diversi annunci e scegliendo solo offerte con foto dettagliate - spiega Cervellini - Meglio orientarsi su annunci ben strutturati e scritti correttamente, in grado di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno». Le altre raccomandazioni sono quelle di utilizzare la chat ufficiale della piattaforma, quella di proteggere i dati personali e sensibili, scegliere sempre i sistemi di pagamento e le spedizioni ufficiali. Ultima: prediligere sempre gli affari con utenti valutati positivamente e collaborare valutando sempre gli utenti con cui si concludono gli affari. La recensione è importante perché permette agli altri utenti di conoscersi tra loro, di fidarsi e di creare un ambiente più sicuro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA