Caio Mussolini, dopocena a base di dottrina del fascismo: il ristorante lo caccia

Mercoledì 10 Aprile 2019
Caio Mussolini, dopocena a base di dottrina del fascismo: il ristorante lo caccia

Mussolini, dopocena a base di dottrina del fascismo: il ristorante lo caccia. In un ristorante di Conselve (Padova) si doveva parlare secondo la pubblicità «di dottrina del fascismo, con ospite d'onore Caio Giulio Cesare Mussolini, il bisnipote del duce, candidato alle Europee per il partito di Giorgia Meloni», ma i titolari, dichiarandosi apolitici, hanno bloccato tutto. La vicenda, come riporta Il Gazzettino, vede i titolari del locale ignari, in un primo tempo, di come si sarebbe dovuta svolgere la serata ma che, una volta conosciuto contenuto ed ospiti - la serata era organizzata da un circolo di FdI -, hanno deciso «a loro danno» dicono e perché «apolitici» di disdire la prenotazione.

Caio Mussolini: «Non mi hanno candidato per il cognome, ma il brand del Duce piace ancora molto»

Elezioni europee, il pronipote di Benito Mussolini: «Facebook mi ha bloccato per il mio cognome»
 

Nelle intenzioni degli organizzatori, che si sono mossi anche in vista delle elezioni europee, un posto a tavola sarebbe stato riservato anche al leader del Veneto Fronte Skinheads. A far prendere la decisione ai titolari il momento in cui nella cittadina del padovano avevano cominciato a girare le locandine pubblicitarie dell'«evento» che prevedeva, tra l'altro, la presentazione del saggio datato 1932, scritto a due mani da Benito Mussolini e Giovanni Gentile, e ristampato di recente. I titolari scoperto l'argomento del libro, chi lo organizzava, la presenza di Caio Giulio Cesare Mussolini e le polemiche in 'piazza' hanno preso la decisione di fare un passo indietro.

Ultimo aggiornamento: 10:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma