Si accascia davanti alla moglie e al figlio, e muore a 59 anni mentre il medico lo soccorre

Mercoledì 25 Settembre 2019
Si accascia davanti alla moglie e al figlio, e muore a 59 anni mentre il medico lo soccorre

Si è accasciato di fronte alla moglie e al figlio, che hanno subito chiesto aiuto. I soccorsi sono stati immediati, ma per il turista fiorentino, Alberto Lombardi di Bagno a Ripoli (Firenze) non c'era più nulla da fare. L'uomo è morto ieri intorno alle 13, all'età di 59 anni, mentre percorreva con la famiglia il suggestivo sentiero numero 101 delle Tre Cime.

Si accascia mentre balla, turista 58enne muore stroncata da un malore

Colpita da infarto sul treno, parla il medico romano che l'ha salvata: «Ho fatto solo il mio dovere»
 

Quando ieri la Centrale del 118 è stata allertata per l'escursionista colto da malore, mentre percorreva il sentiero numero 101 che dal Rifugio Auronzo porta al Lavaredo, nel Bellunese, si è subito levato in volo l'elicottero di Pieve di Cadore. Ma per Lombardi si era già messa in moto tutta la macchina dei soccorsi, grazie alla presenza di un medico inglese, un turista che era a pranzo al Rifugio. Inoltre il personale dell'Auronzo ha immediatamente portato fuori il defibrillatore che c'è nella struttura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma