Padova, uomo azzannato dai cani della compagna muore dissanguato

Giovedì 12 Dicembre 2019
2
Azzannato dai cani della compagna, muore dissanguato a 49 anni a Padova

Muore in ospedale dopo essere stato azzannato dai cani rottweiler della compagna nel giardino di casa. La tragedia si è consumata ieri sera verso le 21.40, in via Solco 91 a Pozzonovo in provincia di PadovaMassimo Sartori, 49 anni, stava rientrando a casa quando nel giardino è stato aggredito dai due cani della compagna che vive con lui nella stessa abitazione. L'uomo è stato azzannato al volto e alle braccia nel disperato tentativo di ripararsi dalla furia dei due cani.

Cane corso azzanna poliziotto che lo uccide a colpi di pistola: ferito anche il cagnolino dell'agente
Bimbo di 4 anni sbranato e ucciso dal pitbull di amici ospitato dai genitori in casa
Sbranato dal cane al Prenestino: Gabriele muore a 43 anni

Sartori è stato portato con l'ambulanza all'ospedale, ma le ferite erano troppo gravi e per lui non c'è stato nulla da fare. Inutili i tentativi dei medici, Massimo è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale. Gli animali sono stati prelevati e consegnati al servizio veterinario nel canile di Selvazzano Dentro. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria.
 


Ira associazioni. Ennesima tragedia in Italia provocata da cani pericolosi, che dimostra come la questione debba essere affrontata una volta per tutte. Lo afferma il Codacons, dopo l'ultimo grave episodio registrato a Pozzonuovo (Padova) dove un uomo è morto per le ferite provocate dai due cani rottweiler. «Al di là del caso specifico e delle dinamiche che hanno causato l'aggressione, è indubbio che esistano razze di cani potenzialmente pericolose per l'uomo - afferma il Codacons - Indipendentemente dall'educazione che si dà al proprio animale, è universalmente riconosciuto che esistono razze, come i pitbull o i rottweiler, che per le loro caratteristiche (potenza, robustezza, dentatura) possono provocare ferite letali in caso di morsicatura. Per tale motivo - prosegue l'associazione - chiediamo da tempo un patentino obbligatorio per chi possiede cani particolarmente potenti e potenzialmente pericolosi».

 

Ultimo aggiornamento: 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA