Morti due ricoverati nell'incendio di una clinica a Città Sant'Angelo

Lunedì 20 Maggio 2019
Morti due ricoverati nell'incendio di una clinica a Città Sant'Angelo (Foto Urbini)
Almeno due vittime nell'incendio che si è sviluppato in una struttura del complesso sanitario Villa Serena di Città Sant'Angelo, a PescaraIl rogo si è sviluppato in una delle strutture che si trovano nel complesso sanitario, distaccata dalla clinica vera e propria, residenza per pazienti psichiatrici di sesso maschile.



(Foto Urbini)

Le vittime sono due pazienti non deambulanti, un 51enne e un 63enne. Avvolti dalle fiamme, secondo le prime informazioni, son morti carbonizzati.

Il personale sanitario della struttura è invece riuscito a mettere in salvo una terza persona che era nella stanza. Non ci sono feriti. Una settantina le persone inizialmente evacuate. L'incendio ha interessato solo una parte dello stabile e non ci sarebbero problemi di agibilità. In questi minuti è in corso la sistemazione dei pazienti che hanno dovuto lasciare le stanze. Accertamenti sono in corso sulle cause del rogo. In azione, oltre ai vigili del fuoco e al 118, i carabinieri della Compagnia di Montesilvano, presente il sindaco di Città Sant'Angelo, Gabriele Florindi.
Ultimo aggiornamento: 21 Maggio, 01:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma