Giovane donna trovata morta nella vasca da bagno di casa: il fidanzato confessa l'omicidio

Giovedì 11 Luglio 2019
Giovane donna trovata morta nella vasca da bagno di casa: il fidanzato confessa l'omicidio

Il corpo della giovane donna è stato trovato senza vita nella vasca da bagno della sua casa, e il fidanzato ha confessato l'omicidioRoberta Perillo, di 32 anni, è stata uccisa nel pomeriggio a San Severo, nel Foggiano. Pochi minuti fa, preceduto da una telefonata del suo legale, si è presentato in questura il fidanzato, Francesco D'Angelo, di 37 anni, accompagnato dal padre, per confessare l'omicidio.

Roberta Ragusa, il marito Logli in carcere si dispera e continua a ripetere: «Sono innocente»

Roberta Ragusa, familiari in lacrime: «Giustizia è fatta, ora non diranno più che andava a divertirsi»
 

L'omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite. L'uomo, a quanto si apprende, è in stato confusionale, fa uso di farmaci ed è stato tratto in arresto con l'accusa di omicidio. Sul posto sono in corso i rilievi della polizia scientifica e si attende l'arrivo del pm e del medico legale.

Ultimo aggiornamento: 19:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma