Montecassiano, giallo sull'anziana trovata morta in casa: aveva chiamato il Centro anti-violenza

Sabato 26 Dicembre 2020
Montecassiano, giallo sull'anziana trovata morta in casa: aveva chiamato il Centro anti-violenza

Assume sempre più i contorni del giallo la vicenda dell'anziana trovata morta in casa a Montecassiano la sera della vigilia di Natale. Rosina (Rosy) Cassetti, la donna di 78 anni, aveva preso contatto con il Centro Antiviolenza «Sos donna» di Macerata, fissando un appuntamento per martedì prossimo con un legale. Un elemento che consolida l'ipotesi che la morte della donna, avvenuta, secondo la ricostruzione fornita ai carabinieri dai familiari che abitano con lei (marito, figlia e nipote) durante una rapina in casa, possa essere legata a tensioni in famiglia. Sul caso quale la Procura di Macerata sta procedendo per omicidio.

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA