Modena, 12enne tenta di buttarsi dalla finestra della classe: salvata dalla bidella

Tragedia sfiorata in una scuola media. In corso le indagini sulle motivazioni del gesto

Modena, 12enne tenta di buttarsi dalla finestra: salvata dalla bidella
2 Minuti di Lettura
Venerdì 20 Maggio 2022, 18:26

A 12 anni ha tentato di buttarsi dalla finestra dell'aula di scuola, ma il pronto intervento di una collaboratrice scolastica le ha salvato la vita. È successo ieri mattina, 19 maggio, in una scuola media in provincia di Modena dove è stata evitata la tragedia grazie al pronto intervento della bidella.

La tragedia sfiorata 

In quel momento la professoressa era a un colloquio in presidenza e la classe rimasta "scoperta" era stata affidata al controllo della collaboratrice scolastica. Tutto è avvenuto in pochissimi attimi. La ragazzina si è arrampicata, mettendosi in piedi sul davanzale della finestra nel tentativo di togliersi la vita. Davanti a lei il vuoto per 5 metri.  La collaboratrice l'ha vista e ha capito cosa stava succedendo così l'ha afferrata riportandola a terra. 

Intervenuti i Carabinieri e 118

Dopo averla fatta sedere nuovamente al suo posto, la collaboratrice ha avvisato la preside e l'insegnante. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e il 118 in via precauzionale. Le forze dell'ordine hanno parlato con la dodicenne e con il personale scolastico, oltre ad effettuare un sopralluogo sulla classe. Rimane da capire cosa possa aver spinto la 12enne a tentare una simile azione. Secondo quanto si legge su "La Gazzetta di Modena" anche in passato la giovane avrebbe manifestato alcune problematiche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA