ROMA

Roma, manifestazione in piazza per il sindaco di Riace. «Arrestateci tutti»

Martedì 2 Ottobre 2018
Roma, manifestazione in piazza per il sindaco di Riace. «Lucano non sei solo»

Roma manifesta per Mimmo Lucano, il sindaco di Riace arrestato oggi con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Il presidio di solidarietà è partito alle 17.30 in piazza dell'Equilino, organizzato dal centro Baobab, l'associazione di volontari che si occupa della gestione dei migranti nella Capitale.
 

 

Gli organizzatori manifestano per Mimmo Lucano, «per fargli sentire che non è solo, per guardarci e riconoscerci in strada nel momento in cui le istituzioni usano tutte le loro forze per stroncare un'esperienza che ha mostrato come si possa davvero costruire un altro mondo. Colpendo lui - affermano gli organizzatori - si cerca di arrestare un'idea di convivenza, un'idea di società di pace».


«Arrestateci tutti», questo lo slogan che riecheggia in piazza dell'Esquilino. Circa mille persone si sono ritrovate in uno dei quartieri multietnici della Capitale intonando, tra l'altro, anche «Bella Ciao». In piazza, oltre a cittadini accorsi spontaneamente, ci sono rappresentanti di PD, Radicali, Potere al Popolo e Liberi e Uguali. «Io sto con Mimmo Lucano», «Una mano per Lucano», «La solidarietà non è un reato» sono soli alcuni degli slogan scritti sui cartelli e gridati dai manifestanti.

Ultimo aggiornamento: 19:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA