Nonna Milena, guarisce dal Covid-19 e compie cento anni

Nonna Milena, guarisce dal Covid-19 e compie cento anni
di Aurora Provantini
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 27 Gennaio 2021, 17:01 - Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio, 17:33

Ha potuto soffiare su cento candeline in compagnia del figlio, del sindaco di Montebuono di Rieti, degli ospiti della Rsa del reatino. Un festeggiamento in piena regola organizzato per lei dalla residenza per anziani in cui soggiorna da tempo, nel bel mezzo della pandemia, grazie al “Tunnel degli abbracci”. 

Anche Angelina Ceccarelli, per tutti Nonna Milena, si era ammalata di Covid-19, ma è riuscita a guarire, tagliando il traguardo dei cento anni in piena salute.

«Il compleanno di Milena rappresenta per noi tutti un momento di gioia dopo settimane di grandi sforzi» hanno detto gli ospiti.

Milena,  d’altro canto, è ormai un simbolo di resistenza e resilienza. Una di quelle donne che ha resistito alle epidemie del secolo scorso, che è scampata alla guerra. Ha speso la sua infanzia a prendersi cura dei fratelli più piccoli. Al rientro dal fronte del suo promesso sposo, vola all’altare e dà alla luce Vetulia, Enza e Claudio. Si occupa contemporaneamente dei bambini della scuola materna, gestita dalle suore, nel suo paese d’origine (Ponzano Romano). 

 Domenica 24 gennaio 2021, Milena ha potuto condividere quel traguardo intonando la sua filastrocca preferita: «Il letto è una rosa, chi non dorme non riposa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA