Milano, sparatoria in un bar a Pioltello: due albanesi feriti gravi, uno operato nella notte

Domenica 17 Novembre 2019
Milano, sparatoria in un bar a Pioltello: due albanesi feriti gravi, uno operato nella notte
Proseguono le indagini degli investigatori per ricostruire la sparatoria avvenuta in un bar dell’hinterland milanese la scorsa notte. Sono un albanese di 40 anni e un 45enne del posto i due presunti protagonisti dell’aggressione avvenuta in un bar a Pioltello. I due, entrambi con precedenti, si trovano ricoverati in gravi condizioni: il primo è in pericolo di vita mentre le condizioni dell’altro sarebbero in lieve miglioramento. I carabinieri di Cassano D’Adda stanno ricostruendo l’accaduto, ma non hanno ancora potuto sentire i due feriti, entrambi sedati, e al momento non sarebbero emerse testimonianze di rilievo tra titolari ed avventori del bar Piper di via Palermo, dove si è consumato l’episodio. Sul posto i rilievi dell’Arma che hanno repertato una cartuccia inesplosa e due bossoli. Il 40 enne, colpito all’addome, è stato operato nella notte all’ospedale San Raffaele, e le sue condizioni sono ancora molto gravi. L’altro, raggiunto da un proiettile che lo ha trapassato, si trova all’ospedale di Cernusco sul Naviglio. Al momento è ancora da chiarire il movente e il legame tra i due feriti. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma