Milano, due morti in un appartamento: uno impiccato al balcone. Ipotesi omicidio-suicidio

Domenica 18 Agosto 2019

Probabilmente un omicidio-suicidio a Milano: un uomo è stato trovato impiccato al balcone di un'abitazione di via Valle Anzasca alla periferia di Milano e gli agenti della Questura, una volta nell'appartamento, hanno trovato un altro uomo morto a causa delle ferite causate da un grosso coltello trovato in una fioriera. Per gli investigatori si tratta con ogni probabilità di un omicidio suicidio. A chiamare i poliziotti un residente in zona che ha visto l'uomo impiccato al balcone. 

I due morti sarebbero stranieri, del Bangladesh o dello Sri Lanka. L'ipotesi degli agenti della Questura è che uno dei due abbia accoltellato a morte l'altro e poi si sia impiccato al balcone di casa con delle lenzuola. In questi istanti nella casa sono presenti gli agenti della Scientifica per i rilievi.​

Pesaro, uccide moglie e si suicida, il drammatico appello delle figlie: «Siamo rimaste sole, aiutateci»
Pesaro, coppia trovata morta in casa: ipotesi omicidio-suicidio. Le figlie scoprono i cadaveri

 

Ultimo aggiornamento: 12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi