Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Milano, lite in casa tra coinquilini finisce nel sangue: un morto accoltellato

L'uomo è stato rianimato sul posto dai paramedici del 118 ma è morto poco dopo

Milano, lite in casa tra coinquilini finisce nel sangue: un morto accoltellato
2 Minuti di Lettura
Sabato 19 Febbraio 2022, 11:50

Sangue e morte a Milano. Un uomo di origini nordafricane, del quale non sono state ancora fornite le generalità, è stato ucciso da un coinquilino all'interno dell'appartamento che condividevano in città. I poliziotti sono intervenuti in via Marco d'Agrate 21 per una lite in casa segnalata dai vicini attorno alle 7.30. Al loro arrivo hanno trovato un uomo con due evidenti ferite da arma da taglio che poi gli sono state fatali.

Paolo Moroni, l'ingegnere ucciso ad Amsterdam da un killer marocchino. «L'aveva sorpreso a rubare in casa»

Licata, strage per l'eredità: uccide fratello, cognata, i nipotini e si toglie la vita. Il bimbo di 11 anni trovato sotto al letto

L'uomo è stato rianimato sul posto dai paramedici del 118 ma è morto poco dopo. In casa c'erano altri nordafricani, tra cui uno con gli abiti sporchi di sangue. Gli investigatori della Squadra mobile sono a lavoro per ricostruire la dinamica e il movente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA