Monopattini, incidente a Milano: va a lavoro e viene investito da un tir. Morto a 32 anni

L'incidente è avvenuto alle 15:40

Milano, va al lavoro in monopattino e viene investito da un tir: morto a 32 anni
2 Minuti di Lettura
Venerdì 26 Agosto 2022, 08:50 - Ultimo aggiornamento: 08:54

Stava andando al lavoro in monopattino ed è stato travolto da un tir. Non c'è stato nulla da fare per un 32enne asiatico a Melzo (Milano) che lo scorso 25 agosto è rimasto vittima di un incidente sulla via provinciale "Cerca". 

Cade dalla moto per evitare un monopattino: gravissimo ragazzo di 18 anni

L'autista del camion: non lo ho visto 

Il camionista si è subito fermato e ha prestato soccorso anche se non c'è stato nulla da fare. Alla polizia locale di Melzo che indaga sul caso ha raccontato di non aver visto l'uomo in monopattino. Secondo i primi rilievi il corpo è stato trovato su una rampa a scorrimento veloce (chiusa ai mezzi di micromobilità) ma si pensa che l'impatto possa essere stato nella rotonda poco lontana (dove i monopattini possono circolare). Dopo lo scontro il camion si sarebbe agganciato al monopattino trascinandolo fino alla rampa.   

 

Il 32enne stava andando al lavoro

Il 32enne stava andando al lavoro con un collega e percorreva la provinciale diretto a Gorgonzola, dove era impiegato in un grande magazzino. L'incidente è avvenuto alle 15:40.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA