MIGRANTI

Migranti, naufragio al largo di Bodrum: morti e dispersi

Lunedì 17 Giugno 2019
1

Nuova tragedia in mare. Almeno 8 persone sono morte nel naufragio di un gommone carico di migranti nel mar Egeo, al largo della costa turca di Bodrum. Sul posto è intervenuta la guardia costiera turca, che ha soccorso finora 31 persone. Il natante era diretto verso le isole greche. Proseguono le ricerche di eventuali altri dispersi. Lo riportano media locali. Un barcone con decine di migranti a bordo si è ribaltato al largo delle coste turche all'altezza di Bodrum. Almeno 31 persone sono state tratte in salvo, secondo l'agenzia ufficiale Anadolu. Altre nove risultano disperse e, conferma una nota della Guardia costiera turca, continuano le operazioni dei soccorritori.

LEGGI ANCHE....> «Migranti costretti a seppellire i cadaveri dei loro compagni in Libia», i racconti dei naufraghi della Sea Watch

Ultimo aggiornamento: 10:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma