Migrante fa pipì al parco: una mamma lo riprende col telefonino, lui la aggredisce e la insulta

Lunedì 8 Aprile 2019 di Luca Pozza
3
Migrante fa pipì al parco: una mamma lo riprende, lui la aggredisce e la insulta

Migrante fa pipì al parco: una mamma lo riprende, lui la aggredisce e la insulta. Nuovo increscioso episodio nella zona ovest di Vicenza dopo l'aggressione della settimana al cronista del Giornale di Vicenza Valentino Gonzato. Nella tarda mattinata di ieri, domenica 7 aprile, una mamma di 33 anni, che abita in zona, è stata spintonata e insultata da un migrante di origine nord-africana, di età compresa tra 20 e 25 anni, che si è poi dileguato tra le vie del quartiere.

Investito con l'auto e massacrato di botte perché nero, quattro arresti nel Napoletano

Brindisi, picchiarono due stranieri durante la "ronda razzista": due arrestati
 

Secondo quanto ricostruito la signora, che fa parte del "comitato" spontaneo di cittadini che controllano il territorio, avrebbe ripreso con lo smartphone (per poi documentare il fatto) lo straniero che nel parco di San Giuseppe, in via Adenauer, si è messo ad urinare nei pressi di un albero.

Quest'ultimo, accortosi della cosa, è andato su tutte le furie, aggredendo verbalmente la donna, spintonandola per poi cercare di strapparle di mano il telefono. Il violento diverbio ha richiamato sul posto altri residenti e a quel punto lo straniero ha preferito allontanarsi. La signora si è riservata di denunciare il fatto alle forze dell'ordine.
 

Ultimo aggiornamento: 16:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma