MALTEMPO

Meteo, weekend con caldo anomalo: «Nuovo ruggito africano»

Martedì 22 Ottobre 2019
1
Meteo, weekend con caldo anomalo: «Nuovo ruggito africano»

Meteo, nel weekend torna il caldo anomalo, definito «nuovo ruggito africano». Dopo la fase di maltempo che interesserà il nostro Paese nei prossimi giorni, nel corso del fine settimana il tempo è previsto in miglioramento su buona parte dell'Italia grazie alla rimonta di un vasto campo di alta pressione di origine africana.

Antonella Clerici, la sua casa nel bosco colpita dal maltempo: il video su Instagram

Meteo, due morti in Piemonte. Ritrovati vivi i due dispersi. Regione chiede stato di emergenza
 

Il team del sito https://www.ilmeteo.it/ comunica che tra sabato 26 e domenica 27 è atteso un nuovo ruggito africano, che porterà le temperature ancora una volta a salire fino a toccare picchi anomali per la stagione. Sabato 26 il sole splenderà su quasi tutte le regioni: qualche locale piovasco potrà bagnare la costa orientale della Sardegna e i settori ionici della Sicilia. Come anticipato però il vero colpo di scena saranno le temperature, previste diffusamente in aumento e ben oltre le medie di questo periodo, con punte oltre i 24-25 gradi specie al Centro Sud.
 


Attenzione al ritorno della nebbia sulle pianure del Nord che limiterà la visibilità in particolare durante la notte e alle prime ore del mattino. Il team del sito https://www.ilmeteo.it/ avvisa che domenica 27 saranno davvero poche le novità, con ancora tanto sole su buona parte dell'Italia, salvo locali nebbie nella prima parte della giornata sui settori settentrionali. Farà ancora piuttosto caldo con valori termici al di sopra dei 24 gradi soprattutto sul versante tirrenico: via libera quindi alle gite fuori porta e perché no agli ultimi tuffi al mare.

 

Ultimo aggiornamento: 12:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma