MALTEMPO

A novembre piogge di tutto l'autunno: Milano e Napoli al top (e non è finita)

Giovedì 21 Novembre 2019
A novembre piogge di tutto l'autunno: Milano e Napoli al top (e non è finita)

Meteo. Mancano ancora nove giorni alla sua conclusione, e già fa segnare un record: il mese di novembre, nelle sue prime tre settimane, è stato da primato per la pioggia caduta, pari ai quantitativi di tutto l'autunno. E le piogge non sono destinate a diminuire: sono infatti in arrivo due nuove perturbazioni che guasteranno anche il prossimo weekend agli italiani. «Il maltempo - spiegano i meteorologi di Meteo Expert-Meteo.it - è stato assoluto protagonista di questo novembre: molte zone d'Italia hanno ricevuto il doppio se non addirittura il triplo della pioggia normale per questo periodo. Si tratta di quantitativi impressionanti che normalmente cadono durante tutta la stagione autunnale».

Meteo, weekend di pioggia su tutta Italia: violenta ondata di maltempo a partire dal Sud
 


Le numerose perturbazioni che hanno investito l'Italia in queste prime settimane di novembre, precisano, «hanno scaricato al suolo quantità di pioggia anomale anche per uno dei mesi più piovosi dell'anno. Ad oggi - aggiungono - ne sono arrivate 7 di perturbazioni, ma altre due sono in procinto di raggiungere il nostro territorio». I meteorologi di Meteo Expert poi ricordano che a Genova sono caduti 410 mm di pioggia, una quantità più di tre volte superiore alla media (+220%) dell'intero mese di novembre; a Milano sono caduti 258 mm, quasi il triplo del normale (+197%); a Venezia sono caduti 101 mm, il 74% in più; a Roma 206 mm, il doppio (+94%); a Napoli 454 mm, più del triplo (+224%). Il maltempo, peraltro, non accenna a cessare: in arrivo sono due nuove perturbazioni.

Maude "Lores" Bonney in volo dall'Australia all'Inghilterranel 1933, la pioniera celebrata nel doodle di Google

La prima porterà entro domani nuove piogge sparse sulle regioni settentrionali e su quelle centrali tirreniche, la seconda, più intensa, è attesa nel fine settimana e coinvolgerà, domenica, anche gran parte del Sud. «Una nuova e più intensa perturbazione - spiega Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com - è attesa nel weekend e sarà collegata a un vortice ciclonico in formazione sul Mediterraneo occidentale», avverte il meteorologo di 3bmeteo.com. Sabato è atteso così maltempo in particolare al Nord, lungo il versante tirrenico e sulle Isole Maggiori. «Piogge anche di forte intensità - precisa Ferrara - sono attese in particolare tra Liguria e Piemonte, entro fine giornata pure su Lazio e Sicilia dove non si escludono forti temporali e locali nubifragi e allagamenti.

Napoli, grandine e nevischio nella zona collinare: gravi disagi per l'accesso agli ospedali

Domenica sarà maltempo su gran parte del Sud con piogge e temporali anche violenti e possibili locali criticità, specie tra Calabria, Basilicata e Sicilia orientale. Piogge che non risparmieranno neppure il Centro in particolare il versante adriatico, il Lazio e la Sardegna». In sensibile rinforzo i venti, di Scirocco e Libeccio, con raffiche di oltre 80-90km/h tra Sicilia e Sardegna. I mari dovrebbero essere molto mossi o agitati, mentre sarà possibile l'acqua alta a Venezia.

Maltempo, nel 2018 in Italia record di eventi estremi: tragico bilancio con 32 vittime e oltre 4.500 sfollati

Ultimo aggiornamento: 18:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma