MALTEMPO

Meteo, da lunedì aria gelida e venti di burrasca

Domenica 10 Febbraio 2019
1
Meteo, ribaltone in arrivo: da lunedì aria gelida e venti di burrasca

Addio temperature miti, torna maltempo e aria gelida. Una perturbazione in via di formazione sull'Adriatico settentrionale porterà nelle prossime ore venti forti e di burrasca sulle regioni centro settentrionali, specialmente sui settori appenninici tosco-emiliani e umbro-marchigiani, e sui settori tirrenici del centrosud.

Clicca QUA per il grafico delle previsioni

Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede dalla serata di oggi venti di burrasca su Toscana, Marche e rilievi appenninici dell'Umbria. Dalla mattinata di lunedì i venti interesseranno i settori costieri del Lazio.

Dai Balcani arriverà aria gelida che determinerà un crollo delle temperature su gran parte delle regioni, sopratutto quelle del versante Adriatico. Nel dettaglio, Lunedì avremo qualche breve nevicata sulle Alpi (al di sopra dei 750 metri), tempo soleggiato su tutto il Nord, versante Tirrenico, Sardegna e Sicilia. Su quello adriatico, dalla tarda mattinata, si affacceranno piogge che bagneranno dapprima le Marche e l'Abruzzo, poi tra pomeriggio sera Molise, Basilicata e Puglia con qualche temporale in arrivo dal mare.

Martedì 12 arriverà il vero freddo. I settori del medio basso Adriatico verranno sferzati da forti venti di Maestrale, con raffiche fino a 70-80 km/h. Avremo qualche debole precipitazione, al mattino, su Molise e Sicilia Settentrionale. Bel tempo invece altrove. Temperature in netto calo. Mercoledì 13 Febbraio, bel tempo su tutta l'Italia eccetto che in Puglia e Basilicata dove avremo cielo variabile con fiocchi di neve fino a quote collinari, intorno a 200 metri.

Anche Giovedì 14 la giornata sarà all'insegna del freddo e di valori rigidi specie al mattino su tutta la Penisola con valori anche sotto lo zero. Per Venerdì 15, ancora probabili precipitazioni nevose in collina al Sud per un rientro di un nucleo instabile dai Balcani. Instabilità diffusa sulle regioni del Centro-Sud anche per il prossimo weekend con nevicate a quote basse, mentre al Nord continuerà a splendere il sole. 

Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio, 11:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I muri dei bagni come social network: all'università si scrive di politica

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma