MALTEMPO

Meteo, ancora maltempo su tutta Italia. Allerta rossa e scuole chiuse in Liguria: «Prevista acqua alta»

Venerdì 22 Novembre 2019
Meteo, ancora maltempo su tutta Italia. Allerta rossa e scuole chiuse in Liguria: «Prevista acqua alta»

Il meteo non dà tregua al notsro Paese. L'Italia, infatti, continua ad essere interessata dal passaggio di vari impulsi perturbati, che interessano oggi soprattutto il Nord-Ovest e le regioni tirreniche. Nella giornata di domani il maltempo registrerà un ulteriore peggioramento, con precipitazioni intense e persistenti ancora sul Nord-Ovest e in estensione, dal pomeriggio, al Centro-Sud, con intensificazione dei venti dai quadranti meridionali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende l'allerta meteo diffusa ieri.

Le previsioni nel dettaglio 


I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento della Protezione civile. L'avviso prevede dalle prime ore di domani, sabato 23 novembre, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Valle d'Aosta, Emilia-Romagna e Lombardia, in estensione dal pomeriggio a Veneto, Toscana e Lazio. Dalla mattinata si prevede, inoltre, il persistere di precipitazioni diffuse e abbondanti, anche a carattere di rovescio o forte temporale, su Liguria e Piemonte. Le precipitazioni saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. 
 


Leggi anche Ostia, si contano i danni del maltempo: il mare a pochi metri dalla strada

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani allerta rossa sulla Liguria centrale e di ponente. Valutata, inoltre, allerta arancione su gran parte del Piemonte, dell'Emilia-Romagna, sull'area meridionale del Veneto e su parte della Liguria. Valutata, infine, allerta gialla su Trentino Alto Adige, Valle D'Aosta, Lazio, Umbria, Sicilia, su parte di Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Toscana, Abruzzo, Calabria e sui restanti settori di Piemonte, Veneto, Liguria ed Emilia-Romagna. ​ Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l'evolversi della situazione.
 

 

Ultimo aggiornamento: 19:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma