MALTEMPO

Meteo, l'Italia batte i denti: neve in Umbria, 4° a Verona. «È il maggio più freddo dal 2004»

Mercoledì 15 Maggio 2019
Il meteorologo: «Finora maggio 2019 è il più freddo degli ultimi 15 anni»

Maltempo: oggi la giornata più fredda di questo "maggio pazzo". Su gran parte della penisola, infatti, ancora pioggia battente e temperature in calo. Abetone, Toscana, si è svegliata con 5 centimetri di neve e bufere si sono registrate anche sulle Prealpi occidentali. Verona è la città più fredda: per due giorni consecutivi ha segnato la temperatura notturna più bassa della rete Arpav: 3.8 gradi martedì e 4 questa mattina. Anche in Umbria tempo invernale: in alcune località il termometro è sceso sotto allo zero nel corso della notte. A Roma pioggia battente per tutto il giorno. 

Ma non è finita qui. Prosegue la maledizione del weekend: tra sabato 18 e domenica 19 Maggio l'Italia sarà di nuovo in balìa di un carico di piogge e temporali.

 


Di questo passo maggio 2019 sarà il più freddo da 15 anni a questa parte. A dirlo il meteorologo Paolo Ernani che parlando con l'agenzia Adnkronos ha precisato che siamo ancora a metà mese ma che «alcune considerazioni su questi primi 15 giorni evidenziano un andamento termico decisamente insolito. Se si prende in esame la temperatura media giornaliera registrata sino ad oggi, essa segna il valore di 13,60° centigradi».
 

«I nostri dati - prosegue Ernani- che come sapete vanno dal 1997 all'aprile del 2019, ci dicono che, per quanto riguarda maggio, il più freddo in assoluto risulta essere, per ora, il 2004 con una temperatura mensile di 16,10° gradi centigradi».

LEGGI ANCHE Meteo, l'estate esploderà a fine maggio: previsti fino a 40 gradi, colpa della bolla africana

«Ora come ora (ma bisognerà tener conto poi dei successivi 15 giorni del mese) tra le 2 medie vi è una differenza di - 2,40° gradi e se questa, nel prosieguo non subirà variazioni significative (ma le carte del centro europeo di Reading, se si manterranno coerenti nel tempo, verso il finire del mese pronosticano l'insorgenza di una moderata onda di calore di tipo africano che farà aumentare le temperature) questo maggio potrebbe divenire il più freddo degli ultimi 23 anni. Comunque a fine mese sapremo come andrà a finire», conclude il meteorologo.
 

 

Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 12:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma