METEO

Meteo, bufere di neve e temporali in pianura: primi fiocchi in Veneto ed Emilia Romagna

Giovedì 12 Dicembre 2019

Il maltempo e la neve arrivano sull'Italia. Una perturbazione sta attraversando il Centro-Nord portando nevicate anche in pianura, venerdì un'altra più intensa porterà uno scombussolamento meteo su tutta Italia. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che giovedì mattina la neve farà la sua comparsa sulla pianura di Lombardia, Emilia e Veneto, mentre delle piogge interesseranno Toscana, Umbria e Marche. Venerdì invece una perturbazione piuttosto intensa verrà sospinta da violenti venti di Maestrale, Libeccio e Ponente che soffieranno fino a 150 km/h (sulle valli appenniniche del Sud). Sarà una giornata da lupi.

Meteo, Italia nella morsa del maltempo: in settimana vento, neve e nubifragi

Al Nord la neve cadrà fino in pianura su Piemonte e Lombardia, sarà copiosa sulle Alpi e sulle Prealpi. Al Centro piogge forti con temporali e possibili nubifragi interesseranno Toscana, Lazio, Umbria, Campania e Calabria. Intense mareggiate sulle coste tirreniche e su quelle della Sardegna, come detto poi il vento soffierà fino a 100 km/h, e anche di più sulle valli appenniniche. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che il maltempo abbandonerà l'Italia nel weekend. Sabato il tempo sarà ancora molto ventoso, ma le piogge interesseranno soltanto il basso Tirreno (Calabria e messinese) mentre il sole sarà prevalente sul resto d'Italia. Domenica cominceranno a soffiare venti meridionali, il tempo sarà asciutto anche se spesso molto nuvoloso al Nord. Le temperature cominceranno a salire fino a valori piuttosto miti di giorno, segnatamente al Centro-Sud. 
 


Un'ondata di maltempo sta investendo dalla notte la Valtellina e la Valchiavenna. Fitte nevicate in quota, ma neve anche nelle località di fondovalle che rendono più difficoltosa la circolazione stradale. In azione, in particolare nei paesi a mezza costa sulle montagne, i mezzi spazzaneve e spargisale. I passi alpini, quelli rimasti ancora aperti, sono transitabili unicamente con catene da neve montate. La Polstrada del Comando provinciale di Sondrio invita gli automobilisti alla massima prudenza e ad aumentare la distanza di sicurezza fra un veicolo e l'altro per la possibilità di improvvise frenate. Il rischio è rappresentato, nelle prossime ore, da gelate di tratti stradali innevati per annunciati cali delle temperature.

Nevica in pianura sul Veneto e in Emilia dalle prime ore di stamane. Una precipitazione al momento debole, che non crea problemi al traffico. Nelle città nevica a Padova, Verona, Vicenza, Rovigo, mentre i fiocchi bianchi non si sono ancora fatti vedere a Venezia. La regione si è svegliata in una giornata prettamente invernale, con cielo coperto e temperatura intorno agli 0 gradi. Solo nelle zone fuori dai centri urbani e nelle campagne, tuttavia, la nevicata sta già attecchendo, e i fiocchi hanno già creato uno strato bianco su tetti e strade. Nevicate sono in corso anche sull'altopiano di Asiago e sui monti veronesi della Lessinia. Fiocchi anche in Emilia Romagna.

Ultimo aggiornamento: 10:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Botte per buttare i sacchetti e le dispute rabbiose sul web

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma