Sesso in strada a Mestre davanti a una vetrina: due giovani denunciati e multati di 20 mila euro

Lunedì 6 Luglio 2020 di Nicola Munaro
Un frammento del video

MESTRE - Sesso in pubblico: due giovani multati di ben 20mila euro per aver fatto l'amore in pubblico. È successo la notte scorsa - tra domenica 5 luglio e lunedì 6 - in zona Bissuola a Mestre. I due amanti focosi - un trentenne italiano lui, una ventenne italiana lei - sono stato sorpresi dalla polizia mentre erano nudi davanti a una vetrina. A chiamare gli agenti, sono stati i passanti. Per i due è scattata anche una denuncia per atti osceni in luogo pubblico.
La scena è stata ripresa in un video dai passanti, mentre loro imperterriti, continuavano nella loro performance amorosa. 

LEGGI ANCHE Sesso nell'auto dell'Onu, scandalo a Tel Aviv. Il video (di 18 secondi) fa il giro del mondo

Ultimo aggiornamento: 22:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA