Mestre, Riccardo muore a 30 anni travolto da un'Audi: la moto scaraventata in un fosso

Lunedì 10 Giugno 2019 di Fabrizio Cibin
QUARTO D'ALTINO - Stava andando al lavoro, a Mestre, quando la sua moto è stata presa in pieno da una Audi A5 e scaraventata in un fossato. Per il conducente non c'è stato nulla da fare. La tragedia ieri mattina: vittima Riccardo Mian, 30 anni, residente nell'isola veneziana di Sant'Erasmo. Il fatto è avvenuto poco dopo le 7, sulla Caposile-Portegrandi, strada spesso teatro di incidenti anche di grave entità, che in questi giorni ha iniziato a vedere aumentato il traffico per i molti vacanzieri destinati alle località di mare. Questo, tra l'altro, è il fine settimana di Pentecoste, festività tanto cara ai turisti di lingua tedesca. Riccardo stava andando al lavoro. «Ha sempre voluto aiutare gli altri», ha detto la sorella Elisa, che ricorda con orgoglio il suo percorso per diventare operatore socio sanitario, unito al brevetto per il salvataggio a mare. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma