Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Medico selvaggiamente picchiato in ospedale a Brindisi: aveva vietato l'ingresso ai parenti di una donna morta di Covid

Vieta l'ingresso ai parenti di una donna morta per Covid, medico selvaggiamente picchiato in ospedale
1 Minuto di Lettura
Domenica 30 Gennaio 2022, 18:13 - Ultimo aggiornamento: 18:35

Un incredibile fatto di cronaca si è verificato a Brindisi. Un medico dell'ospedale Perrino è stato selvaggiamente picchiato dopo aver impedito ai parenti di una donna morta per Covid di entrare in pronto soccorso. Il dottore aveva invitato i familiari della vittima a rispettare le normative anti coronavirus visto che i parenti della 52enne deceduta erano considerati contatti stretti.

Covid, bollettino oggi 30 gennaio 2022: 104.065 nuovi casi e 235 morti, tasso di positività al 12,7%

© RIPRODUZIONE RISERVATA