Mario Baratto, morto il cuoco dello storico ristorante da Remo: fu il primo maestro di Carlo Cracco

Mario Baratto, morto il cuoco dello storico ristorante da Remo: fu il primo maestro di Carlo Cracco
2 Minuti di Lettura
Lunedì 7 Febbraio 2022, 18:22

È morto all'età di 77 anni il cuoco vicentino Mario Baratto, gestore storico del ristorante "da Remo" a Cà Balbi, a Vicenza, per oltre 40 anni fino alla chiusura nel 2018, quando la famiglia si è spostata a Bertesina.

«E' una perdita importante per la Vicenza culinaria – afferma il sindaco Francesco Rucco – perché Mario aveva saputo valorizzare e riproporre intelligentemente la nostra cucina enfatizzando soprattutto i bolliti ed il baccalà. Era "il cogo", come amava definirsi, vecchia maniera capace anche di intrattenere i clienti perché dotato di una grande empatia. Creatore della rassegna "I piaceri della tavola" che ebbe un grande successo fu anche il primo maestro di un giovanissimo Carlo Cracco che lavorò con lui per alcuni anni. Alla moglie, ai figli e a tutti i familiari porgo sentite condoglianze a nome di tutta la città».

Maxi-tamponamento sull'A26: due morti e almeno 10 feriti, coinvolti 4 camion e 40 vetture. Il testimone: «Urla ovunque»

Calci e morsi in strada alla compagna incinta: 27enne di Napoli denunciato dai passanti e arrestato

© RIPRODUZIONE RISERVATA