Maria Grazia Cucinotta, malore a teatro prima di salire sul palco: spettacolo cancellato. Staff: «Sta meglio»

Mercoledì 12 Febbraio 2020
Maria Grazia Cucinotta, malore a teatro prima di salire sul palco: spettacolo cancellato. Staff: «Sta meglio»

Maria Grazia Cucinotta ha accusato un malore ieri sera dietro le quinte del Teatro Supercinema di Castellammare di Stabia dove era in programma la commedia ‘Figlie di Eva’ che le vedeva al fianco di Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi. La Cucinotta è stata portata via in ambulanza quando il sipario era già aperto. L'attrice era giunta in camerino già accusando un malessere, nonostante il quale, però, credeva di poter reggere alla serata. Ma poi sarebbe cominciata a peggiorare al punto che è stato chiamato un medico per una visita urgente

Belvedere, Cucinotta e Andreozzi: tris di donne a teatro con "Figlie di Eva”

Lo spettacolo è stato annullato. «L’attrice Maria Grazia Cucinotta - spiega il teatro in una nota - è stata colta da un malore improvviso che ha comportato l’annullamento dello spettacolo, per cause di forza maggiore. Le sono state fornite le cure necessarie e ci auguriamo che si rimetta al più presto.
Sarà cura della direzione del teatro comunicare tempestivamente la nuova data dello spettacolo non appena verrà individuata dalla produzione stessa
».

Cucinotta, 51 anni, è stata trasportata all'ospedale San Leonardo. Il suo staff ha poi rassicurato che l'artista sta meglio e che non si tratta di un malore grave. Ma lo spettacolo è stato rinviato a data da destinarsi. La Cucinotta, fa sapere il suo staff, è stata poi fatta rientrare in albergo dopo accertamenti: l'attrice accusa una febbre da semplice influenza ma dovrà restare a riposo finché le sue condizioni non miglioreranno. 
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA