Manuele si è svegliato dal coma: «Non è ancora fuori pericolo». L'incidente al primo giorno di lavoro

Mercoledì 24 Aprile 2019
1
Manuele si è svegliato dal coma: «Non è ancora fuori pericolo». L'incidente al primo giorno di lavoro

Al primo giorno di lavoro, la cabina di un autocarro in fase di riparazione gli aveva schiacciato il torace: ma Manuele Bendahmane, un giovane di 21 anni di origini marocchine ma cresciuto a Marsala, ha reagito da eroe e si è svegliato dal coma, dopo alcuni giorni di ricovero in gravi condizioni in ospedale a Palermo.

Ad aggiornare sul suo stato di salute, i parenti, che hanno fornito quotidiani aggiornamenti sul suo profilo Facebook: già il giorno di Pasqua si leggeva di un suo risveglio, confermato poi lunedì 22. «Migliorano le condizioni di Manuele, è uscito dallo stato di coma ed è cosciente, ma non può uscire dal reparto di rianimazione perché non è ancora fuori pericolo», il post di due giorni fa.

Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri: insieme a lui al momento dell’incidente, in un’autofficina meccanica nella zona sud di Marsala, c’era un altro meccanico, che ha subìto lesioni al tendine ed è rimasto ferito ad un braccio. Manuele era stato prima trasportato all’ospedale Paolo Borsellino, poi trasferito a Palermo, in elisoccorso: ora è vigile e cosciente, e lotta per sopravvivere.
 

 

Ultimo aggiornamento: 13:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La nuova frontiera del golf: imbucare tirando con i piedi

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma