Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Manuel Spagnolo è morto, il ragazzo di 21 anni scomparso a Salemi non si trovava da due giorni

Anche il sindaco stamattina aveva postato un avviso su Facebook per ritrovarlo

Manuel Spagnolo è morto, il ragazzo di 21 anni scomparso a Salemi non si trovava da due giorni
2 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Agosto 2022, 22:47 - Ultimo aggiornamento: 14 Agosto, 16:40

Manuel Spagnolo, 21 anni, di Salemi (Trapani), scomparso da due giorni, è stato ritrovato morto. Manuel sembrava essere scomparso nel nulla e nelle ultime 48 ore l'ansia di famigliari e amici era salita alle stelle. Nessuno lo ha più sentito dalla notte di San Lorenzo in poi. La notte fra il 10 e 11 agosto ha fatto completamente perdere le sue tracce. L'ultima volta era stato visto in zona Cappucini, a Salemi. I famigliari avevano sporto denuncia. La cognata di Manuel aveva diffuso un avviso sui social per ritrovarlo. Ma niente di fatto. Poi anche il sindaco Domenico Venuti aveva lanciato un appello su Facebook: «chiunque sia in grado di fornire notizie comunichi ogni possibile informazione».

Anche la prefettura di Trapani aveva attivato il piano per le persone scomparse. Purtroppo questa storia finisce nel peggiore dei modi: Manuel è morto. Il suo cadavere è stato trovato nei pressi di un casolare abbandonato nella contrada Gessi. Sul posto ci sono i carabinieri per i rilievi e le indagini.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA