Francesca muore a 34 anni subito dopo il parto, il neonato sta bene. Il dolore della cugina: «Non siamo niente...»

Mercoledì 13 Marzo 2019
Francesca Schirinzi muore a 34 anni subito dopo il parto, il neonato sta bene. Il dolore della cugina: «Non siamo niente...»

Francesca Schirinzi ha dato alla luce un bellissimo bimbo, ma poco dopo la mamma di 34 anni che viveva ad Annone Veneto è morta. La giovane donna, originaria di Castrignano del Capo, è morta stanotte poche ore dopo il parto avvenuto in modo spontaneo e senza complicazioni. Una terribile tragedia, ma il neonato è in buone condizioni. È la direzione dell'ospedale di Oderzo ha darne notizia. Anche la gravidanza della donna si era svolta regolarmente, ma stanotte due minuti dopo il parto, all'1.41, un primo improvviso arresto cardiaco. Attivate immediatamente le manovre rianimatorie con il supporto dell’anestesista rianimatore, e l’attività cardio circolatoria è ripresa.

Mamma 28enne uccide i tre figli piccoli e si toglie la vita

Il dolore della cugina Stefania affidato ai social: «Siamo, siamo come una biro con cui scriviamo fluidamente i pezzi di racconto della nostra vita, una biro che poi inizia a scrivere a tratti e d'improvviso siamo, restiamo una goccia d'inchiostro che si dissolve nell'acqua. NON siamo proprio niente su questa Terra, se non una volontà del cielo, Forse.
R. I. P. Francesca


Eseguiti gli accertamenti, la giovane mamma è stata portata in sala operatoria per la ricerca e l’eventuale controllo delle cause di un sanguinamento vaginale. Durante questa fase, alle 5, il secondo arresto cardiaco. Quindi, poco prima delle 6, nonostante tutte le terapie messe in atto, il terzo arresto che ha provocato la morte della donna.
 

«In questo momento difficile siamo vicini alla famiglia e all’équipe sanitaria – ha commentato il direttore generale, Francesco Benazzi –. Nel caso la famiglia lo ritenga opportuno siamo a disposizione per fornire supporto psicologico».

In Italia la mortalità materna ha una incidenza di 8-9 morti ogni 100,000 parti. La maggioranza dei decessi, il 68%, avviene in occasione del parto e il 19% durante la gravidanza.

Ultimo aggiornamento: 17:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA